Umberto Cerqueti Commercialista si racconta e vi racconta…

Un’intervista alla scoperta di Umberto Cerqueti e di Facile Fisco, il portale che vuol bene ai suoi clienti

Umberto Cerqueti Commercialista – Un viaggio tra le passioni e la storia di Umberto e della sua attività da commercialista.

Umberto, ci racconti di come si è avvicinato a questa professione.

Sin da quando avevo una giovane età, la figura professionale del Commercialista era molto affine ai miei interessi. Mi sono diplomato con il massimo dei voti in Ragioneria e, successivamente, mi sono iscritto alla facoltà di Economia e Commercio di Pescara. Visto il crescente interesse negli studi, dopo aver ottenuto cum laude la laurea, ho continuato a Pavia il mio percorso acquisendo un master e, infine, ho avuto la possibilità di frequentare la prestigiosa London School of Economics. A fine anni 80 ho avviato il mio primo studio commercialista a Pescara, arrivando, infine, ad aprire due studi a Roma. Viaggio costantemente in tutta Italia e soprattutto all’Estero, sia per motivi di lavoro, sia, devo ammettere, per piacere personale, in quanto nel (seppur poco) tempo libero che mi concedo, una delle mie passioni è proprio quella di viaggiare.

Quali sono i successi di cui più va fiero?

Non nascondo di essermi tolto molte soddisfazioni durante questi anni di carriera professionale. Il successo può essere interpretato come mero conseguimento economico o fisicamente tangibile. Eppure, ritengo che il successo vada misurato in diverse cose. Penso, difatti, che il successo di cui vado più fiero sia sempre il prossimo in arrivo. Punto sempre a migliorarmi e non mi fermo mai; desidero essere un punto di riferimento per il mio team, attento alle richieste e fermo nelle decisioni da intraprendere. Riguardo i miei collaboratori, uno dei più grandi successi che devo annoverare è sicuramente la creazione di questo gruppo giovane, dinamico e preparato, il quale non fa altro che stupirmi positivamente ogni giorno.

Come è nata la Facile Fisco?

Facile Fisco nasce dalla voglia di avvicinare la figura professionale del commercialista al cliente, cercando di capirlo e sostenerlo fornendogli soluzioni ed assistenza mirata, efficiente e nel minor tempo possibile. In un periodo storico dove la globalizzazione, l’informatizzazione e la telematizzazione di svariate procedure, azioni e, per finire, attività, il cliente finale spesso si ritrova solo e sommerso da una miriade di domande, obblighi fiscali e quant’altro. Facile Fisco vuole essere più di un semplice attore neutro, ambendo ad avvicinarsi con massima professionalità ed al contempo trasparenza al cliente.

Ci dica in cosa pensa che la Facile Fisco sia diversa.

Non mi piace la parola “diverso”. Io penso che noi della Facile Fisco siamo unici. Unici in quanto puntiamo ad instaurare un vero e sincero rapporto di fiducia con il nostro cliente. Vogliamo che esso ci scelga in quanto riconosce in noi affidabilità ed efficienza. In un momento delicato per l’economia nazionale, cerchiamo di ridurre le distanze fra i nostri clienti ed il successo nel loro settore di specializzazione. Ci occupiamo a 360 gradi dei nostri clienti, avvalendoci di numerose figure professionali all’interno del nostro team; dalla consulenza aziendale a quella fiscale e del lavoro, passando per l’assistenza legale e tecnica. La nostra mission è quella di accompagnare il cliente verso il successo, mettendolo nelle miglior condizioni economiche e fiscali possibili per raggiungerlo.

Infine, quali sono gli obiettivi futuri che si pone?

Vogliamo crescere con i nostri clienti, come già abbiamo fatto e stiamo facendo, accompagnandoli passo dopo passo. Penso sia fondamentale per noi commercialisti capire lo status quo della società, non solo sotto l’aspetto economico o comunque legato alla nostra professione, provando ad anticipare correttamente le mille visioni ed interpretazioni. Inoltre, credo molto nell’instaurare un rapporto diretto, seppur mantenendo professionalità, con il cliente, offrendo soluzioni competitive sotto tutti i punti di vista. Scegliere Facile Fisco significa risparmiare non rinunciando alla professionalità, la capacità, l’impegno e la serietà che io ed i miei collaboratori profondiamo da svariati anni. Siamo degli inguaribili ottimisti e crediamo di poter lasciare una impronta positiva in tutto ciò che compiamo, facciamo e proponiamo. Puntiamo sicuramente ad maiora, a cose maggiori, verso cose grandi, conseguire insomma risultati sempre più positivi, da raggiungere insieme ai nostri clienti.

 

Intervista: di Linda Pacifico