F24 telematico. Nuove regole

F24 telematico. Nuove regole

Con l’art. 3 del D.L. n. 50/2017 (entrato in vigore il 24 aprile), il Legislatore prevede regole ancora più stringenti
per i titolari di partita IVA in merito alle modalità di utilizzo del Modello F24 nel caso in cui in esso siano utilizzati, in
compensazione, eventuali crediti d’imposta. Nulla cambia, invece, in merito ai soggetti non titolari di partita IVA.
La tabella allegata riporta le regole in vigore prima del D.L. 50/2017.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *